Nicht jeder weiß, dass es eine alternative Methode zu den üblichen Reinigungsmitteln auf dem Markt gibt, um die Duschkabine zu reinigen. Hier ist alles, was Sie darüber wissen müssen.

Vivere in un ambiente pulito e ordinato è un desiderio che tutti vorremmo vedere sempre realizzato. A causa dei numerosi impegni quotidiani, però, spesso non si ha abbastanza tempo da dedicare alla casa. Questo fa sì che sporco e polvere continuino ad accumularsi giorno dopo giorno.

Ci sono stanze, inoltre, che vengono utilizzate in maniera più frequente di altre, motivo per il quale richiedono molta più cura e dedizione. Uno dei luoghi della casa la cui pulizia dovrebbe avvenire quotidianamente è, senza dubbio, il bagno; non solo per un semplice fattore estetico, ma anche e soprattutto per preservare e prendersi cura della propria igiene personale.

Quando si tratta di pulizie domestiche, spesso ci rechiamo al supermercato ad acquistare i prodotti che pensiamo possano tornarci utili. In realtà, non tutti sono a conoscenza del fatto che per occuparsi della propria casa, talvolta, non occorre comprare alcunché. Questo è reso possibile grazie alle proprietà di alcuni degli ingredienti che siamo soliti tenere in cucina e che, a nostra insaputa, rappresentano dei validi alleati anche in altri contesti.

Box doccia: come pulirlo in maniera facile e veloce

Al termine di una lunga e stancante giornata di lavoro, spesso siamo soliti concederci una rigenerante doccia calda. Un vero e proprio toccasana non solo per recuperare le energie perdute, ma anche come buona abitudine rilassante. Ed è proprio in questi casi che non possiamo fare a meno di notare le macchie di calcare, gli aloni e la muffa che si creano sulle superfici e sui vetri del box doccia.

Per rimuovere lo sporco accumulato, i detersivi che troviamo in commercio possono aiutarci, certo, ma allo stesso modo può farlo anche un ingrediente – economico e di facile utilizzo – che in genere teniamo conservato nella dispensa in cucina: l’aceto.

Haushaltsführung

Tale ingrediente, infatti, oltre a essere perfetto da utilizzare per la preparazione di determinate ricette, ha anche proprietà disinfettanti e sgrassanti, entrambe ideali per provvedere alla pulizia del nostro box doccia.

Per testare l’efficacia di questo trucchetto fai da te, non dobbiamo fare altro che munirci di una bacinella d’acqua calda; di un paio di guanti; di uno straccio e di una bottiglia d’aceto.

Utilizzare l’aceto per liberarsi dello sporco

Far tornare pulito e splendente il nostro box doccia grazie all’utilizzo dell’aceto è molto semplice. Dopo aver riempito una bacinella con dell’acqua calda, aggiungiamo la quantità di aceto che crediamo possa bastare, e immergiamo al suo interno il soffione della doccia per quale minuto. In questo modo, il calcare accumulato si scioglierà, e terminato tale processo tornerà a essere come nuovo.

Das Badezimmer putzen

Um die Fenster und Ecken der Duschkabine zu reinigen, müssen wir jedoch nur Essig darüber gießen und mit einem Lappen reiben. Danach heißt es nur noch gründlich spülen und bestaunen, wie wir es geschafft haben, unserem Bad in kurzer Zeit und mit minimalem Aufwand wieder zu neuem Glanz zu verhelfen!